English
Aeroporto: Tipo orario: Tipo volo: Collegamento: Compagnia:   Cerca nel sito  
OK OK
OK OK
 
RITORNA ALLA HOME PAGE REGIONE PUGLIA
 
 
Chi siamo Sistema aeroportuale News e Bandi Tariffe Arte e Ambiente Photogallery Pari Opportunita' Lavoro Contatti
Arte - Mostre permanenti    -    Arte - Mostre temporanee    -    ADP e l'Ambiente    -   
 
FOGGIA TARANTO BRINDISI BARI AEROPORTI DI PUGLIA PUGLIA PUGLIA FOGGIA TARANTO BRINDISI BARI AEROPORTI DI PUGLIA
Aeroporti di Puglia S.p.A. > Arte e Ambiente > ADP e l'Ambiente > Falchi ed aquile per garantire la sicurezza dei nostri voli
 
ingrandisci carattere A - A - A
 
 FALCHI ED AQUILE PER GARANTIRE LA SICUREZZA DEI NOSTRI VOLI
 

ALLONTANAMENTO VOLATILI A MEZZO FALCONERIA

Aquile e falchi per garantire la sicurezza dei voli 
 
Cheyenne, Margot, Viper, Ramirez, Mefisto sono i nomi di alcuni splendidi esemplari di aquila reale, aquila di Harris, girfalco, falco pellegrino, astore  che, sotto la guida di abili falconieri, assolvono ad un compito molto delicato per la sicurezza aerea: liberare dall'inopportuna presenza di volpi, selvaggina e volatili le piste di volo e le aree di manovra degli aeromobili degli aeroporti di Bari e Brindisi. 
Una tecnica già sperimentata dalla RAF durante la seconda guerra mondiale che punta ad evitare le dannose conseguenze di possibili impatti tra aerei ed avifauna, il cosiddetto “bird strike”.
Una tecnica abbandonata sino a qualche anno fa, gradualmente riscoperta e  ora utilizzata nei principali aeroporti del mondo, soppiantando, poco alla volta, sistemi molto più invasivi e rumorosi (cannoncini ad aria compressa, riproduttori sonori dei versi di rapaci). Un metodo che sfrutta il naturale istinto all'autoconservazione della specie e che per la sua particolare validità riscuote sempre più consensi.
Tra i primi scali italiani a credere nella sua efficacia quelli pugliesi; non poteva che essere così, in quella che fu la terra di Federico II che proprio a pochi chilometri da Bari fece erigere Castel del Monte, il suo maniero di caccia preferito.
Il ricorso ai falchi, oltre a prevenire l’adattamento dei  volatili a metodi meccanici ed artificiali, favorisce un miglior equilibrio biologico. Il disturbo provocato dal falco in volo libero porta all’allontanamento incruento dall’area aeroportuale dei volatili presenti e garantisce migliori standard di sicurezza.
Il bird strike è uno dei fattori di rischio più elevati del trasporto aereo e rappresenta una delle più serie e meno prevedibili cause d’incidente. Soprattutto nelle delicate fasi di atterraggio e decollo l’impatto con uno stormo può provocare danni consistenti alle strumentazioni di bordo ed alla struttura dell’aereo.
Un fattore di rischio più accentuato su aeroporti costieri, come nel caso di quelli pugliesi. Di qui la necessità di deterrenti di provata efficacia in grado di garantire elevati standard di sicurezza.
Come si svolge questa attività che, se pur applicata ad un elemento di forte modernità quale il mezzo aereo, mantiene inalterato l’antico fascino?
Un primo momento è costituito dalle ispezioni che a più riprese interessano la viabilità perimetrale dell’aeroporto, la pista d’atterraggio, i raccordi ed il piazzale aeromobili.
Accertata la presenza di volatili potenzialmente pericolosi per l'attività aerea, valutate le condizioni meteo (vento, temperatura) ed identificata la specie da allontanare, il team –istruttore e falco -, dà il via ad un'azione di caccia simulata di circa 10 minuti. Falchi pellegrini e girfalchi per l’allontanamento di gabbiani reali e comuni, falchi sacri per piccioni e pavoncelle, aquile di Harris per i trampolieri.
Per ottimizzare gli effetti del servizio, all’attività di prevenzione è stato affiancato uno studio del Dipartimento di Zoologia dell'Università di Bari, che ha tracciato lo screening delle specie insistenti sugli aeroporti pugliesi (numero,  abitudini, zone di concentrazione) e valutato la loro potenziale pericolosità.
Un approccio scientifico per rispondere alla crescente domanda di sicurezza. Se vogliamo, poi, la testimonianza di come la natura e la sua capacità di armonizzarsi al progresso possa contribuire alla soluzione di problemi in modo intelligente e rispettoso del futuro nostro e delle prossime generazioni.

 

 Le foto dei falchi e delle aquile

 

 

 

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

I falchi raggiungono un peso che oscilla tra i 650 ed i 1.200 grammi. La vita media di un esemplare libero è di 13-14 anni, che raggiunge i 20 per quelli in cattività. Mangiano - una volta al giorno - cibo fino al 20% del loro peso corporeo. La loro apertura alare è di circa un metro ed in volo possono raggiungere una quota di 300 metri.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

 

 

 

 
 
INDIETRO
 
 
SERVIZI ON LINE
 
 
 
Biglietteria Aerei
 
Biglietteria BUS
PUGLIAIRBUS
 
Biglietteria TRENI
 
ADP Ecommerce
 
Programma fedeltà
 
 
Orario voli su Mobile
 
 
Assistenze speciali
 
 
Newsletter
 
 
Forum
 
SMS - Info voli
 
Ricerca bagagli
 
 
Reclami Rumore
 
 
Voli Low Cost
 
 
Meteo          
 
INFO PASSEGGERI
Prima di partire
In aeroporto
Diritti e obblighi
Assistenze speciali
Links utili
FAQ
 
La Gazzetta
del Mezzogiorno
 
 Latiano, Al Bano e Introna salvano casa di Bartolo Longo La Regione: vincolate quel bene Lettera del presidente della Regione 
 
 Truffa del fotovoltaico arrestato magnate russo 
 
 Vendola: ricostruiremo a Gaza le#39; ambulatorio pediatrico distrutto La lettera del presidente ad ambasciatrice Palestina 
 
Tutte le news >>
 
 
NEWS

PUGLIA events


Pugliaevents.it è il portale ufficiale degli eventi nella Regione Puglia
 

PUGLIAIRBUS - Cielo e strade di Puglia

E' attivo il servizio di trasporto terrestre Pugliairbus che collega gli aeroporti di Brindisi, Foggia, Taranto e Bari, e quest’ultimo la città di Matera, sito UNESCO e patrimonio mondiale dell’umanità.

Prenota e Acquista on line il biglietto

 
 
Aeroporti di Puglia  BARI - BRINDISI - FOGGIA - TARANTO
AEROPORTI DI PUGLIA S.p.A.
Viale Enzo Ferrari 70128
Palese Bari
P.IVA 03094610726
 
|  Contatti
|  Newsletter
|  Mappa
|  Help
Dati societari
CAPITALE SOCIALE
€ 12.950.000,00 i. v.
R.T. BARI 15742
C.C.I.A.A BARI 243199
 
|  Info passeggeri
|  Low cost
|  SMS info voli
|  Compagnie aeree
|  Tour operator
Compatibilità Browser
* IE 7.0 - 8.0 - 9.0
* Mozilla Firefox
* Chrome
* Safari
 
by Webstudio Lab


 

 GIF Spagna 120x600