English
Aeroporto: Tipo orario: Tipo volo: Collegamento: Compagnia:   Cerca nel sito  
OK OK
OK OK
 
RITORNA ALLA HOME PAGE REGIONE PUGLIA
 
 
Chi siamo Sistema aeroportuale News e Bandi Tariffe Arte e Ambiente Photogallery Pari Opportunita' Lavoro Contatti
Bandi di gara    -    Comunicati stampa    -    News Eventi    -    Pubblicazioni    -   
 
FOGGIA TARANTO BRINDISI BARI AEROPORTI DI PUGLIA PUGLIA PUGLIA FOGGIA TARANTO BRINDISI BARI AEROPORTI DI PUGLIA
 
ingrandisci carattere A - A - A
 
 14/04/2014
 
COMUNICATO STAMPA
 
Grottaglie, 14 aprile 2014  – Si è tenuto stamani presso l’aeroporto di Grottaglie l’incontro “Taranto Grottaglie Airport Test Bed” -  organizzato da Aeroporti di Puglia  sotto il patrocinio della Regione Puglia e in collaborazione con il Distretto Tecnologico Aerospaziale, il Centro Studi Demetra e Airsp&a -, evento dedicato all’approfondimento dei temi legati allo sviluppo delle nuove soluzioni aeronautiche in grado di dare slancio alle industrie nazionali e di offrire nuove importanti prospettive di sviluppo anche per le infrastrutture aeroportuali e per il territorio.
 
L’incontro, moderato dal Direttore Generale di Aeroporti di Puglia, Marco Franchini, è stato caratterizzato dagli interventi di autorevoli rappresentanti delle Istituzioni, dell'Aviazione Civile, delle Autorità Militari, delle Università e delle Imprese: il Dott. Giuseppe  Acierno, Amministratore Unico di Aeroporti di Puglia; il Dott. Alessio Quaranta, Direttore Generale dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile; il Dott. Massimo Garbini, Amministratore Unico di ENAV; il Gen.le S.A. Carlo Magrassi, Capo di Gabinetto del Ministero della Difesa; l’Avv. Giovanni Giannini, Assessore alle Infrastrutture e alla Mobilità della Regione Puglia; il Dott. Giovanni Soccodato, Direttore Centrale Strategie, Sviluppo, Business e Innovazione di Finmeccanica; l’ Ing. Donato Amoroso, Direttore Generale di Alenia Aermacchi; l’Avv. Pierluigi Di Palma, Presidente del Centro Studi Demetra; l’Avv. Giacomo Aiello, Capo di Gabinetto del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti; l’On.le Nichi Vendola, Presidente della Regione Puglia.

 
Al centro del dibattito l’aeroporto di Grottaglie, un’infrastruttura  di rilevanza europea dedicata allo sviluppo del settore aerospaziale e al sostegno alle attività di ricerca, test e sperimentazione con particolare riguardo allo sviluppo di nuove soluzioni aeronautiche sulle quali si sta concentrando l’attenzione delle eccellenze industriali del settore aerospaziale.
 
In questo contesto si inserisce l’azione della Regione Puglia che ha dato  grande attenzione alle potenzialità di crescita di questo settore, non solo ponendo alla base della nuova programmazione 2014 – 2020  lo sviluppo di una infrastruttura collocata al centro del Mediterraneo, caratterizzata da favorevoli condizioni logistiche e meteo ed inserita nel corridoio di volo per velivoli non pilotati, ma anche attraverso la creazione delle migliori condizioni per attrarre e radicare la crescita di importanti realtà produttive e scientifiche e avviando un significativo progetto di infrastrutturazione ed ampliamento dello scalo che tiene conto, peraltro, delle esigenze espresse dai partner industriali coinvolti in questo ambizioso programma di insediamento produttivo.
 
Un’azione che si armonizza con la programmazione avviata dal Distretto Tecnologico Aerospaziale Pugliese - che emerge nell’ambito dei distretti italiani per gli eccellenti risultati  raggiunti  e  per  l’alto livello  di  crescita - e  che  rientra in  quella  logica di integrazione del valore e della funzione tra attività aeroportuale e attività aerospaziale fortemente voluta dall’Amministrazione Regionale, oltre che tra competenze pubbliche e private.
 
Nel corso del suo intervento, Giuseppe Acierno ha sottolineato come la rete aeroportuale regionale e il sistema aerospaziale pugliese si avviano a vivere una stagione di maturità, la cui crescita si realizza attraverso l’integrazione fra le strutture aeroportuali e il loro pieno utilizzo. “Siamo in presenza – ha dichiarato – di un modo innovativo e moderno di relazionarsi rispetto a una risorsa che permetterà alla nostra Regione di giocare un ruolo importante nello sviluppo di un settore strategico per il sistema Italia.”
“ Grottaglie  - ha proseguito - passa oggi da aeroporto di interesse nazionale a risorsa nazionale e la sua valorizzazione non potrà che essere in chiave europea. La Puglia con lo sviluppo dei suoi aeroporti e con la crescita imponente del distretto aerospaziale avvenuta negli anni  ha dimostrato e si è guadagnata affidabilità e visione innovativa. Oggi avviamo quindi un percorso che non solo si tradurrà in investimenti e lavoro, ma che fungerà da catalizzatore e produttore di innovazione e tecnologie che pervaderanno i diversi settori commerciali di nuove competenze. La sfida, adesso,  è quella di serrare le fila tra i diversi attori territoriali per essere all’altezza dell’opportunità che si apre dinanzi a noi.”
 
Sempre nell’ambito del convegno, nel pomeriggio si è tenuta una sessione di approfondimento a porte chiuse sul tema “Test bed: posizionamento tecnologico. Programmazione a sostegno e fabbisogni industriali”, destinata a favorire un confronto diretto tra Regione Puglia,enti regolatori, industria, alta formazione, distretto tecnologico affinché possano emergere i fabbisogni industriali – in termini di infrastrutture, logistica e tecnologia -, le loro correlazioni con le Università per la formazione di specifici profili professionali, nonché l’individuazione di adeguati e mirati strumenti da inserire nella programmazione del prossimo settennio che tengano conto di queste specifiche necessità.
 
 
Michele Fortunato                                                               
Responsabile Ufficio Stampa
Aeroporti di Puglia 
Tel.    +39  080  5800201; Fax   +39  080  5800225 
 
 
 
INDIETRO
 
 
SERVIZI ON LINE
 
 
 
Biglietteria Aerei
 
Biglietteria BUS
PUGLIAIRBUS
 
Biglietteria TRENI
 
ADP Ecommerce
 
Programma fedeltà
 
 
Orario voli su Mobile
 
 
Assistenze speciali
 
 
Newsletter
 
 
Forum
 
SMS - Info voli
 
Ricerca bagagli
 
 
Reclami Rumore
 
 
Voli Low Cost
 
 
Meteo          
 
INFO PASSEGGERI
Prima di partire
In aeroporto
Diritti e obblighi
Assistenze speciali
Links utili
FAQ
 
La Gazzetta
del Mezzogiorno
 
 Ferrarese: «Una federazione di centristi e riformatori per il rilancio della Puglia» 
 
 Insegnanti di sostegno con titoli di studio falsi un arresto e 56 indagati 
 
 Lavoro, la Regione Puglia stanzia 100 milioni di euro 
 
Tutte le news >>
 
 
NEWS

PUGLIA events


Pugliaevents.it è il portale ufficiale degli eventi nella Regione Puglia
 

PUGLIAIRBUS - Cielo e strade di Puglia

E' attivo il servizio di trasporto terrestre Pugliairbus che collega gli aeroporti di Brindisi, Foggia, Taranto e Bari, e quest’ultimo la città di Matera, sito UNESCO e patrimonio mondiale dell’umanità.

Prenota e Acquista on line il biglietto

 
 
Aeroporti di Puglia  BARI - BRINDISI - FOGGIA - TARANTO
AEROPORTI DI PUGLIA S.p.A.
Viale Enzo Ferrari 70128
Palese Bari
P.IVA 03094610726
 
|  Contatti
|  Newsletter
|  Mappa
|  Help
Dati societari
CAPITALE SOCIALE
€ 12.950.000,00 i. v.
R.T. BARI 15742
C.C.I.A.A BARI 243199
 
|  Info passeggeri
|  Low cost
|  SMS info voli
|  Compagnie aeree
|  Tour operator
Compatibilità Browser
* IE 7.0 - 8.0 - 9.0
* Mozilla Firefox
* Chrome
* Safari
 
by Webstudio Lab


 

 GIF Spagna 120x600